Louis Saint-Just

Saint-Just

Louis Saint-Just (1767-1794) era un giacobino radicale, un membro del Convenzione nazionale e il giovane alleato di Maximilien Robespierre.

Da adolescente, Saint-Just era intelligente e ben letto ma irrequieto, promiscuo e disobbediente. In 1786 ha portato disgrazia alla sua famiglia rubando un po 'di argento, un'offesa che gli è valsa un periodo di detenzione.

Quando il La Bastiglia è caduta in 1789, Saint-Just era senza lavoro, si era rotto e viveva con sua madre, nonostante ciò, aveva un forte interesse per la rivoluzione, unendosi a un'unità locale del Guardia Nazionale.

Saint-Just scrisse anche in modo prolifico: i suoi primi articoli politici erano in gran parte pornografici libelles, tuttavia il suo lavoro su 1791 L'Esprit de la Revolution et de la Constitution de France è stato un valido contributo alla filosofia politica.

In questo periodo, Saint-Just iniziò anche a corrispondere con Maximilien Robespierre, al quale produsse lodi. È diventato di Robespierre protegge e la loro amicizia e fedeltà politica si è rafforzata nel tempo.

Nel settembre 1792, Saint-Just entrò nella Convenzione Nazionale, dove condannò la monarchia, votò per il l'esecuzione del re e ha sollecitato l'arresto dei deputati Girondin. A metà 1793, fu nominato al Comitato di pubblica sicurezza, dove per un anno ha servito come fidato luogotenente di Robespierre.

Anche se solo nella sua metà degli 20, Saint-Just ha svolto un ruolo fondamentale nell'arresto e nell'esecuzione di Georges Danton e Indulgentse nell'emergere del Il regno del terrore.

Come Robespierre, Saint-Just cadde dal potere nel luglio 1794 e morì sotto la ghigliottina, il luogo in cui aveva condannato tanti altri.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Louis Saint-Just"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/frenchrevolution/louis-saint-just/
Data di pubblicazione: 26 Maggio 2017
Data di accesso: Luglio 02, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.