1633: “Oltraggio alla decenza”: l'uomo assiste a una menzogna

Alla fine del 1633, l'arcidiacono anglicano di Oxford ordinò un'indagine su un incidente a Great Tew. Secondo gli informatori un domestico maschio, Thomas Salmon, ha commesso un "oltraggio alla decenza" entrando nella camera da letto di una signora Rymel, appena sei ore dopo aver partorito. Salmon aveva avuto accesso alla stanza indossando abiti femminili.

Diverse persone sono state ordinate davanti alla corte di un arcidiacono, inclusa l'ostetrica presente, Francis Fletcher. Ha testimoniato che:

"Thomas Salmon, un servitore, è venuto al lavoro della suddetta moglie di Rymel ... travestito da abiti da donna ... lei confessa che è entrato nella sua camera circa sei ore dopo che era stata partorita in modo così camuffato, ma lei dice che al suo primo arrivo che lei non lo conosceva ... e non era affatto al corrente del suo arrivo o del suo travestimento. "

Le testimonianze di altri testimoni rivelarono che Salmon era un giovane servitore impiegato da Elizabeth Fletcher, nuora della levatrice. Secondo la testimonianza di Salmon, la sua amante lo aveva incoraggiato a travestirsi e ad assistere alla menzogna della signora Rymel, suggerendo che ci sarebbe stato cibo, bevande e "allegria". Dopo averlo vestito con abiti da donna, Fletcher lo portò a casa Rymel e disse ad altre donne che era "la cameriera della signora Garrett".

Salmon ha ammesso di essere rimasto solo brevemente nella camera da letto della signora Rymel, anche se è rimasto vestito da donna per altre due ore. La sua testimonianza è stata confermata da Elizabeth Fletcher, che ha ammesso di aver aiutato Salmon a entrare nella stanza come "uno scherzo". La corte dell'arcidiacono assolse l'ostetrica da ogni colpa, ordinò a Elizabeth Fletcher di scusarsi e diede a Salmon un forte dialogo e una formale penitenza.

Fonte: Oxford Archdeaconry Archives, 1633, fol.75, 151. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.