Cronologia della guerra fredda: da 1980 a 1991

Questa cronologia della guerra fredda contiene date ed eventi importanti da 1980 a 1991. È stato scritto e compilato dagli autori di Alpha History. Se desideri suggerire un evento da inserire qui, per favore contatta Alpha History.

1980

Gennaio 4th: Gli Stati Uniti bloccano le vendite di grano all'Unione Sovietica, una sanzione imposta dopo il Invasione sovietica dell'Afghanistan.
Gennaio 23rd: Il presidente americano Jimmy Carter promette di rispondere a qualsiasi aggressione sovietica contro gli alleati americani in Medio Oriente. Questa posizione diventa nota come la Dottrina Carter.
Aprile 7th: Gli Stati Uniti interrompono le relazioni diplomatiche con l'Iran.
Aprile 24th: L'esercito americano lancia un fallito tentativo di salvare i civili americani tenuti in ostaggio dal regime fondamentalista in Iran. Otto militari americani vengono uccisi.
marzo 8th: Inizia in Georgia il Tbilisi Rock Festival, il primo festival di musica rock tenuto in Unione Sovietica. Continua per una settimana e viene soprannominato il "Woodstock sovietico".
marzo 21st: Presidente Jimmy Carter annuncia che gli Stati Uniti boicotteranno il Olympic Games a Mosca (vedi luglio 19th).
Maggio 4th: Josip Tito, il leader socialista della Jugoslavia, muore a Belgrado all'età di 88.
giugno 3rd: Un errore del dispositivo fa sì che i computer della difesa degli Stati Uniti in diverse località segnalino un attacco in arrivo da parte di missili sovietici. Il controllo incrociato espone presto questi rapporti come falsi allarmi.
Luglio 19th: I 22 Giochi olimpici estivi iniziano a Mosca. Un totale di 65 nazioni si rifiutano di partecipare, a causa di una guida statunitense boicottare in segno di protesta contro l'invasione sovietica dell'Afghanistan.
agosto 31st: Cercando di porre fine a una serie di scioperi generali, il governo comunista polacco firma un accordo con il Lech Walesa-guidato Solidarnosc Movimento ("Solidarietà"). Si impegna a migliorare i diritti civili e consentire la formazione di unioni non comuniste.
settembre 22nd: Scoppia la guerra tra lo stato islamico dell'Iran, guidato dal Ayatollah Khomeinie l'Iraq ba'athista, guidato da Saddam Hussein. La guerra Iran-Iraq dura quasi otto anni e reclama fino a 600,000 vite, alcune delle quali dall'uso di armi chimiche.
Novembre 4th: Candidato repubblicano ed ex governatore della California Ronald Reagan viene eletto presidente. Reagan sconfigge il presidente in carica Jimmy Carter, vincendo 44 stati contro i sei di Carter.

1981

Gennaio 15th: Papa Giovanni Paolo II incontra Lech Walesa e altri membri del gruppo di riforma polacco Solidarnosc.
Gennaio 20th: Ronald Reagan viene inaugurato come 40th presidente degli Stati Uniti. Il suo discorso di inaugurazione si concentra principalmente su questioni domestiche ed economiche.
Gennaio 20th: Dopo 444 giorni di prigionia, i civili americani 52 tenuti in ostaggio in Iran vengono rilasciati.
marzo 30th: Due mesi dopo la sua inaugurazione, Ronald Reagan viene colpito al petto mentre lascia un hotel a Washington. Il pistolero, John Hinckley, è risultato essere mentalmente indignato e ossessionato dall'attrice Jodie Foster.
Maggio 13th: Durante il viaggio in Vaticano in un'auto con il tetto scoperto, Papa Giovanni Paolo II viene colpito quattro volte all'addome e al braccio destro. Il bandito, Mehmet Ali Agca, è un curdo turco con motivazioni incerte.
Ottobre 6th: Presidente egiziano Anwar Sadat viene assassinato da ufficiali militari islamici.
Dicembre 13th: Il regime comunista in Polonia attua la legge marziale e arresta i leader del Solidarnosc sindacato.

1982
febbraio 24th: Ronald Reagan svela la Caribbean Basin Initiative, un piano per estendere le condizioni economiche amichevoli ai governi regionali a rischio comunismo.
22 marzo: Ronald Reagan approva una risoluzione congiunta del Congresso, chiedendo all'Unione Sovietica di "cessare i suoi abusi dei diritti umani fondamentali dei suoi cittadini, in particolare, il diritto di praticare liberamente la propria religione e il diritto di emigrare in un altro paese".
aprile 2nd: Le forze argentine invadono le Isole Falkland, un territorio britannico autonomo nell'Oceano Atlantico meridionale. Questo porta alla guerra delle Falkland.
Maggio 30th: La Spagna aderisce all'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO).
12 Giugno : Una manifestazione di disarmo nucleare a Central Park, New York City, attira una popolazione stimata di 750,000. Ascoltano discorsi da importanti attivisti per la pace e musicisti.
14 Giugno : L'Argentina si arrende alle forze britanniche, mettendo fine alla guerra delle Falkland e liberando le isole.
Novembre 10th: Leader sovietico Leonid Brezhnev muore a Mosca dopo un infarto. Due giorni dopo viene sostituito dall'ex capo del KGB Yuri Andropov.
Novembre 14th: Solidarnosc il leader Lech Walesa viene rilasciato dalla detenzione e ritorna in Polonia.

1983

Gennaio: Deiter Gerhardt, ex ufficiale della Marina sudafricana, viene arrestato per spionaggio a New York. Il suo gestore sovietico, Vitaly Shlykov, viene arrestato due settimane dopo.
Febbraio 2nd: Il presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan ospita una delegazione afgana mujahideen o combattenti per la libertà alla Casa Bianca.
marzo 8th
: Reagan descrive l'Unione Sovietica come un "impero del male".
Marzo 23rd: Reagan svela la sua Strategic Defense Initiative (SDI), un programma per la ricerca e lo sviluppo di sistemi di difesa missilistica. I media in seguito lo chiamano "Star Wars" perché include l'uso della tecnologia spaziale.
giugno 3rd: WarGames, un film che raffigura una simulazione al computer che innesca quasi la terza guerra mondiale, si apre nei cinema americani.
Luglio 7th: Samantha Smith, una ragazza di 10 del Maine, visita l'Unione Sovietica su invito di Yuri Andropov. Smith aveva scritto in precedenza ad Andropov, chiedendo se intendeva fare la guerra in America.
Settembre 1st: I caccia sovietici MiG abbattono un aereo di linea civile, Korean Air Flight 007, dopo aver travolto il territorio sovietico. L'incidente uccide tutte le persone 269 a bordo.
Settembre 5th: Ronald Reagan si rivolge alla nazione sull'attacco sovietico al volo 007, definendolo un "crimine contro l'umanità".
Settembre 6th: Dopo giorni di smentite, Mosca ammette che i combattenti sovietici erano responsabili di abbattere Flight 007.
Settembre 26th: Un ufficiale dell'aeronautica sovietica, Stanislav Petrov, dirige la guerra nucleare ignorando le notizie al computer di cinque missili in arrivo. I rapporti vengono successivamente trovati falsi, a causa dei riflessi del cloud.
Ottobre 5th: Il sindacalista e riformatore politico polacco Lech Walesa riceve il premio Nobel per la pace.
Ottobre 25th: Le forze statunitensi sbarcano a Grenada per rovesciare il regime militare comunista ed espellere lì truppe cubane.
Novembre 2nd: Able Archer della NATO, un'operazione per testare le procedure di lancio della guerra missilistica, porta le forze sovietiche a essere spostate in stato di massima allerta.
Novembre 13th: Gli Stati Uniti schierano missili balistici a punta nucleare al Greenham Common nel Berkshire, in Inghilterra. Il sito è circondato e bloccato da manifestanti di armi antinucleari, la maggior parte donne.
Novembre 20th: The Day After, un film che raffigura un attacco nucleare contro le città americane, è trasmesso dalla televisione americana.
Novembre 23rd: I delegati sovietici abbandonano i colloqui sulla riduzione delle armi a Vienna, una protesta contro lo spiegamento di missili da crociera statunitensi in Europa.

1984

febbraio 13th: Konstantin Chernenko diventa segretario generale dell'Unione Sovietica, in seguito alla morte di Yuri Andropov.
Maggio 13th: Un incendio attraversa la base navale di Severomorsk nella remota Russia settentrionale, bruciando per quattro giorni. Provoca una serie di esplosioni di munizioni che uccidono fino a 300 persone e distruggono gran parte delle scorte di missili navali dell'Unione Sovietica.
Luglio 28th: I 23rd Summer Olympic Games iniziano a Los Angeles, in California. Questi giochi sono boicottati dall'Unione Sovietica e 13 dei suoi alleati comunisti, annunciato all'inizio di maggio.
Agosto 11th: Mentre si riscalda per un discorso radiofonico, Ronald Reagan scherza dicendo di aver "messo fuorilegge la Russia per sempre" e che "iniziamo a bombardare tra cinque minuti".
Novembre 6th: Il presidente Ronald Reagan viene eletto per un secondo mandato, sconfiggendo il candidato democratico Walter Mondale. Reagan vince quasi il 59% dei voti popolari e porta 49 stati su 50.
Dicembre 16th: Primo ministro britannico Margaret Thatcher tiene cordiali incontri con Mikhail Gorbachev, membro del Politburo dell'Unione Sovietica e futuro segretario generale.

1985

Gennaio 20th: Ronald Reagan ha prestato giuramento per il suo secondo mandato come presidente degli Stati Uniti.
febbraio 6th: Reagan annuncia che la sua amministrazione armerà e sosterrà i "combattenti per la libertà" contro i regimi comunisti. Questo diventa noto come la Dottrina Reagan.
marzo 11th: Mikhail Gorbachev diventa segretario generale del Partito comunista dell'Unione Sovietica.
marzo 24th: Arthur Nicholson, un ufficiale dell'intelligence dell'esercito americano, viene ucciso da una sentinella sovietica mentre fotografa l'equipaggiamento militare Germania Est. L'incidente provoca un deterioramento delle relazioni tra Stati Uniti e Unione Sovietica.
Maggio 20th: John Anthony Walker Junior, un ufficiale di mandato nella Marina degli Stati Uniti, viene arrestato per spionaggio. Successivamente emerge che Walker aveva fornito informazioni di intelligence ai sovietici sin da 1968.
Luglio 10th: Agenti francesi affondano il fiore all'occhiello di Greenpeace Guerriero arcobaleno nel porto di Auckland, uccidendo un uomo. Il Guerriero arcobaleno era stato coinvolto in proteste contro i test nucleari francesi nel Pacifico.
Agosto 6th: In occasione dell'40 anniversario del bombardamento di Hiroshima e Nagasaki, l'Unione Sovietica dichiara una moratoria di cinque mesi (divieto) sui test nucleari. Gli Stati Uniti si rifiutano di ricambiare.
Novembre 19th: Gorbachev e Reagan si incontrano per la prima volta in un vertice di tre giorni in Svizzera. Sono d'accordo per ulteriori incontri in futuro.

1986

Gennaio 28th: La navetta spaziale americana sfidante esplode poco dopo il lancio, uccidendo tutti e sette gli astronauti a bordo.
febbraio 25th
: Dopo anni di disordini popolari, una serie di manifestazioni nelle Filippine porta alla rimozione del dittatore Ferdinand Marcos.
febbraio 25th: Parlando ad un congresso del Partito Comunista, Mikhail Gorbachev svela le parole chiave della sua politica riformista: volume che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana perestroika.
marzo 13th: Due navi da guerra statunitensi, la USS Yorktown e la USS Caron, entrano nel Mar Nero e navigano attraverso le acque rivendicate dall'Unione Sovietica. Questa azione, progettata per sfidare il diritto marittimo sovietico, porta a un incidente diplomatico.
Aprile 26th: Il reattore nucleare sovietico a Chernobyl, in Ucraina, esplode, uccidendo persone 56 e contaminando una vasta area. Il disastro di Chernobyl ha conseguenze fisiche, sociali ed economiche di lunga durata.
Luglio 5th: La cerimonia di apertura dei primi Goodwill Games si tiene a Mosca. Creati dall'emittente americana Ted Turner, i Goodwill Games sono stati progettati per curare l'acronimo creato dai boicottaggi olimpici 1980 e 1984.
Ottobre 11th: Ronald Reagan e Mikhail Gorbachev si incontrano per la seconda volta, in occasione di un vertice a Reykjavik, in Islanda. Questa riunione non riesce a raggiungere un accordo sul controllo degli armamenti.

1987

Gennaio 5th: Ronald Reagan viene sottoposto a un intervento chirurgico alla prostata. Alcune sezioni dei media meditano sull'eventualità che Reagan debba dimettersi dall'ufficio.
marzo 4th: Reagan si rivolge alla nazione in televisione e nega di aver approvato o ordinato la vendita di armi all'Iran, al fine di finanziare il movimento Contras in Nicaragua.
Maggio 17th: La fregata americana USS Stark viene attaccata da un jet iracheno che spara due missili Exocet. L'esplosione uccide i marinai americani 37.
Giugno: Il segretario generale sovietico Mikhail Gorbachev annuncia nuove politiche di dibattito aperto (volume) e riforma economica (perestroika).
8 Giugno : Musicisti occidentali tra cui David Bowie, Genesis ed Eurythmics si esibiscono a Berlino Ovest, vicino al muro di Berlino. Una grande folla di berlinesi orientali si raduna dall'altra parte per ascoltare e ignorare gli ordini della polizia di sciogliersi.
12 Giugno : Durante la visita a Berlino, Ronald Reagan pronuncia un discorso che esorta il segretario generale sovietico Gorbaciov a "abbattere questo muro".
Agosto: Il cantante-pianista americano Billy Joel completa un breve tour in Unione Sovietica, esibendosi a Mosca, Leningrado e Tbilisi.
Dicembre 8th: Ronald Reagan e Mikhail Gorbachev iniziano un vertice di tre giorni a Washington DC. Firmano un trattato che vieta tutti i missili nucleari a medio raggio dall'Europa.

1988

Gennaio 2nd: Il Congresso sovietico approva la prima legislazione che implementa quella di Gorbaciov perestroika (riforme economiche).
Febbraio 22nd: Uno scontro navale tra navi statunitensi e sovietiche, dopo che le navi statunitensi entrarono nelle acque sovietiche nel Mar di Crimea.
marzo 24th: Apre un ristorante McDonald's a Belgrado, in Jugoslavia, il primo in una nazione del blocco sovietico.
marzo 25th: Nella capitale slovacca Bratislava, circa 5,000 cattolici partecipano a una "dimostrazione con le candele", chiedendo la libertà religiosa.
Aprile 14th: Stati Uniti, URSS, Afghanistan e Pakistan firmano gli Accordi di Ginevra. Questo accordo prevede un calendario per il ritiro delle truppe sovietiche dall'Afghanistan.
Aprile 29th: La filiale canadese di McDonald's firma un accordo con il consiglio comunale di Mosca, che consente l'apertura di 20 ristoranti nella capitale sovietica.
Maggio 15th: Mosca inizia a ritirare le truppe sovietiche dall'Afghanistan.
Maggio 29th: Ronald Reagan e Mikhail Gorbachev iniziano cinque giorni di colloqui a Mosca. Firmano un trattato che limita le forze nucleari a medio raggio.
Luglio 1st: Il Congresso Sovietico approva un ulteriore ciclo di riforme economiche, riducendo il controllo del Partito Comunista sulla politica economica.
Luglio 19th: La cantante americana Bruce Springsteen esegue un concerto di quattro ore a Berlino Est. È frequentato da un stimato 300,000 tedeschi orientali.
Agosto 11th: Nato in Arabia Saudita mujahideen Osama bin Laden forma un gruppo militare islamico chiamato al-Qaeda.
Settembre 11th: Circa 300,000 in Estonia protesta per l'indipendenza nazionale da Mosca.
Ottobre 27th: Ronald Reagan ordina che l'ambasciata americana a Mosca venga demolita e ricostruita, a causa di un'infestazione di dispositivi di ascolto del KGB nella sua struttura.
Novembre 8th: Vicepresidente in carica George Bush vince le elezioni presidenziali statunitensi, sconfiggendo il candidato democratico Michael Dukakis.
Novembre 16th: Il governo estone approva una "dichiarazione di sovranità", proclamando che le leggi estoni sono preminenti rispetto alle leggi sovietiche. È, in effetti, una dichiarazione di indipendenza da Mosca.

1989

Gennaio 20th: George Bush viene inaugurato come presidente degli Stati Uniti, in sostituzione di Ronald Reagan.
febbraio 15th: Le ultime truppe sovietiche vengono ritirate dall'Afghanistan.
Aprile 15th: La morte di Hu Yaobang, un funzionario liberal-riformista del Partito Comunista Cinese. Gli studenti rispondono alla morte di Hu con grandi raduni in piazza Tienanmen e altrove.
Aprile 26th: Il Quotidiano del Popolo, il giornale ufficiale di stato della Cina comunista, pubblica un editoriale che condanna le crescenti manifestazioni studentesche. Il giorno seguente fino agli studenti 100,000 marciano attraverso Pechino fino a Piazza Tiananmen.
Può 2nd: Il governo ungherese inizia ad abbattere la recinzione di filo spinato lungo il confine con l'Austria.
Maggio 16th: Mikhail Gorbachev fa una visita storica in Cina nel tentativo di normalizzare le relazioni sino-sovietiche. Riunioni studentesche, proteste e scioperi della fame continuano durante la sua visita.
Maggio 20th: Con le proteste studentesche e le richieste di una riforma democratica in crescita, il governo comunista in Cina dichiara la legge marziale.
giugno 3rd: Unità militari cinesi vengono inviate a Pechino per liberare i manifestanti da Piazza Tiananmen. Nelle prossime ore 24 tra 300 e 3,000 i manifestanti vengono uccisi.
5 Giugno : Il filmato di un manifestante solitario, in piedi con aria di sfida davanti a una colonna di carri armati a Pechino, è trasmesso in tutto il mondo. Diventa un'immagine iconica della protesta contro l'oppressione comunista.
18 Giugno : La Polonia completa due turni di elezioni democratiche, le prime elezioni libere del paese dalla seconda guerra mondiale. Lech Walesa's Solidarnosc vince 161 nella camera bassa polacca e quasi tutti i seggi al Senato.
Agosto 24th: Il politico democratico cristiano Tadeusz Mazowiecki diventa primo ministro della Polonia.
Ottobre 18th: L'Ungheria adotta una nuova costituzione, che prevede più partiti politici e libere elezioni.
Ottobre 18th: Erich Honecker viene sostituito come capo del Partito comunista della Germania orientale.
Ottobre 25th: Gorbaciov ripudia la dottrina di Breznev, l'idea che Mosca potrebbe intervenire nelle nazioni del blocco sovietico se il socialismo fosse percepito come minacciato.
Novembre 9th: Il governo della Germania dell'Est annuncia che aprirà a breve posti di blocco a Berlino. Questo innesca l'attacco e l'eventuale caduta del muro di Berlino.
Novembre 20th: Più di 200,000 i Cecoslovacchi si riuniscono a Praga per protestare contro il governo comunista lì. I leader del governo si dimettono quattro giorni dopo.
Dicembre 2nd: Mikhail Gorbachev e il presidente degli Stati Uniti George Bush iniziano un vertice di due giorni a Malta. Alla sua conclusione, proclamano una nuova era di pace.
Dicembre 9th: Solidarnosc il leader Lech Walesa viene eletto presidente della Polonia.
Dicembre 25th: Dittatore rumeno Nicolae Ceausescu viene rovesciato dopo 34 anni al potere. Ceausescu e sua moglie vengono rapidamente giustiziati.
Dicembre 29th: Drammaturgo e dissidente antisovietico Vaclav Havel viene eletto presidente della Cecoslovacchia.

1990

Gennaio 20th: Le truppe sovietiche occupano la città azera di Baku dopo lunghe manifestazioni di indipendenza. Un totale di manifestanti 130 viene ucciso.
gennaio 31st: Il primo negozio McDonald's apre a Mosca.
febbraio 7th: Il Partito Comunista dell'Unione Sovietica (PCUS) vota per porre fine allo stato a partito unico e consentire ad altri partiti di partecipare alle elezioni.
marzo 11th: La Lituania dichiara l'indipendenza dall'Unione Sovietica.
marzo 13th: La riforma costituzionale nell'Unione Sovietica pone fine al monopolio del Partito Comunista sul potere politico. Gorbaciov viene eletto presidente dell'Unione Sovietica per un mandato di cinque anni.
marzo 18th: La Germania orientale tiene le prime elezioni libere dalla sua formazione in 1949. Le elezioni sono vinte da una coalizione che promette una rapida riunificazione con la Germania occidentale.
Maggio 4th: Il governo lettone dichiara l'indipendenza dall'Unione Sovietica. Questo non è riconosciuto da Mosca.
Maggio 30th: Il presidente americano George Bush e il leader sovietico Mikhail Gorbachev iniziano un vertice di cinque giorni a Washington DC. Durante questo vertice, firmano un trattato che pone fine alla produzione di armi chimiche e acconsentono a ridurre le scorte attuali.
Luglio 16th: Il cancelliere della Germania occidentale Helmut Kohl incontra Mikhail Gorbachev. Insieme raggiungono un accordo su un processo per la riunificazione della Germania.
Agosto: L'Unione Sovietica riceve la sua prima connessione a Internet.
Settembre 12th: Germania dell'Est e Germania Ovest firmano un trattato di pace. Questo trattato è controfirmato da Stati Uniti, URSS, Gran Bretagna e Francia, che rinunciano al ruolo di occupanti poteri. Questo apre la strada all'indipendenza e alla riunificazione tedesche.
Settembre 24th: Mikhail Gorbachev ha poteri straordinari per un periodo di 18 mesi, per attuare importanti riforme dell'economia sovietica.
Ottobre 3rd: La Germania è formalmente riunificata. La riunificazione della Germania non piace a tutti: è contrastata da alcuni politici in Gran Bretagna, Francia e Israele.
Ottobre 15th: Mikhail Gorbachev riceve il premio Nobel per la pace per allentare le tensioni della guerra fredda.
Novembre 17th: Gorbachev propone una significativa ristrutturazione del governo sovietico.
Novembre 21st: I leader delle nazioni 34, compresi gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica, firmano la Carta di Parigi. Molti storici considerano questa carta come de facto trattato di pace che pone fine alla guerra fredda.

1991

gennaio 1st: Il governo della Cecoslovacchia annuncia un nuovo approccio politico, abbandonando l'economia socialista.
Gennaio 13th: Truppe sovietiche entrano nella città lituana di Vilnius per ripristinare il governo filo Mosca. Scontri tra truppe sovietiche e lituani disarmati dimostrano la morte di 14.
Marzo 3rd: I cittadini in Estonia e Lettonia votano in modo schiacciante a favore dell'indipendenza dall'Unione Sovietica.
marzo 15th: Le potenze alleate della Seconda Guerra Mondiale rinunciano a tutti i diritti postbellici, dando alla Germania la piena indipendenza.
marzo 17th: Più di tre quarti dei cittadini di nove repubbliche sovietiche votano a favore del mantenimento dell'Unione Sovietica.
marzo 31st: Più del 99 percento dei cittadini in Georgia vota per l'indipendenza dall'Unione Sovietica. La Georgia dichiara formalmente la sua indipendenza e lascia l'URSS il 9 aprile.
12 Giugno : Boris Yeltsin viene eletto presidente della Russia.
Luglio 1st: Scioglimento formale del patto di Varsavia.
Luglio 31st: Il presidente americano George Bush e il leader sovietico Mikhail Gorbachev firmano il Trattato di riduzione delle armi strategiche (START) a Mosca.
Agosto 19th: I comunisti lanciano un tentativo di colpo di stato in URSS, arrestando Gorbachev. Il colpo di stato crolla dopo due giorni, a causa dell'opposizione popolare lanciata dal presidente russo Boris Eltsin.
Agosto 24th: L'Ucraina dichiara la sua indipendenza dall'Unione Sovietica. La settimana successiva anche la Bielorussia, la Moldavia, l'Azerbaigian, il Kirghizistan e l'Uzbekistan dichiareranno l'indipendenza e lasceranno l'URSS.
Dicembre 8th: Russia e 11 altre nazioni del blocco sovietico formano il Commonwealth degli Stati Indipendenti.
Dicembre 25th: Il presidente George Bush tiene un discorso di Natale e dichiara che la guerra fredda è finita.
Dicembre 25th: Gorbachev si dimette da leader dell'Unione Sovietica.
Dicembre 26th: Il Soviet Supremo si riunisce per sciogliere formalmente l'Unione Sovietica.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Cronologia della guerra fredda - dal 1980 al 1991"
Autori: Jennifer Llewellyn, Jim Southey, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/coldwar/cold-war-timeline-1980-91/
Data di pubblicazione: 15 settembre 2018
Data di accesso: Gennaio 17, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.